Immagine

Descargar informativo aquí

Mel Gibson si alza presto al mattino, prega molto e dopo essersi dedicato allo spirito si dedica al corpo facendo un po’ di ginnastica. I testi biblicied evangelici assorbono i suoi pensieri. Richiede anche a Don Angelo, un parroco locale, di officiare la messa in latino a testimonianza del suo forte legame con le consuetudini del passato. La messa, dopo il permesso dell’Arcivescovado, viene celebrata nella chiesa della Palomba e Mel Gibson svolge la parte del chierichetto. Trascorre molto tempo in chiesa, in particolare a Miglionico, per due giorni è stato a contemplare il crocifisso del Cristo nella Basilica di Santa Maria Maggiore, dove troneggia imponente anche il Polittico Cima da Conegliano. Mel Gibson discute molto con i sacerdoti del luogo sul ruolo di alcuni personaggi nella vita di Gesù e, durante una discussione accesa con Don Basilio Gavazzeni, dichiara anche di essere disposto a sacrificarsi per Cristo